cyclingtime

Bennett sfreccia a Imola: bis al Giro per l'irlandese

bennett imola giro

Sam Bennett ha vinto la dodicesima tappa del Giro d'Italia, conquistando la seconda vittoria in questa edizione, dopo quella di Praia a Mare. Simon Yates ha conservato la maglia rosa.

CRONACA - La fuga parte già dalle prime pedalate. Escono in avanscoperta cinque uomni: Frapporti (Androni Sidermec), Zhupa e Mosca (Wilier Selle Italia), Maestri e Senni (Bardiani CSF). Il gruppo non lascia mai troppo spazio e il vantaggio massimo non supera mai i 4'. I fuggitivi vengono ripresi a poco più di venti chilometri dal traguardo. Ultimi a cedere sono Maestri e Mosca. Si corre sotto il diluvio e il gruppo si spezza in due tronconi: nel secondo ci sono Pozzovivo e Carapaz, uomini di classifica, ma anche Elia Viviani, uno dei favoriti di giornata. La situazione si stabilizza e il gruppo torna compatto a 18 km dall’arrivo. Viviani, però, non riesce ad agganciarsi ed è costretto ad alzare bandiera bianca. La situazione è in continua evoluzione: ci provano prima Wellens e poi Ulissi, entrambi le azioni vengono annullate nel giro di pochi chilometri.

FINALE - Nel convulso finale riescono a uscire dal gruppo Mohoric e Betancur. I due trovano l'accordo e mantengono un minimo vantaggio. Nei metri finali i battistrada si controllano un pò troppo e su loro piomba Bennett. Il portacolori della Bora Hansgrohe supera di slancio Mohoric e Betancur e si invola verso il secondo successo stagionale, precedendo nettamente Danny Van Poppel e Niccolò Bonifazio.

GENERALE - La tappa nervosa e la pioggia ha fatto tremare Pozzovivo e Carapaz, ma alla fine sia l'italiano, sia l'ecuadoregno sono riusciti a rientrare confermando le proprie posizioni in classifica generale: Pozzovivo quarto a 1'18" e Carapaz quinto a 1'56". Tutto immutato nelle prime tre piazze con Yates davanti, Dumoulin a 47" e Pinot a 1'04".

CYCLINGTIME.IT

Supplemento di messina7.it
Agenzia di Stampa a carattere provinciale edito da GMedia Srls
Registrata presso il Tribunale di Messina con provvedimento n° 13/2011 del 05/12/2011.
Partita IVA: 03352900835

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!