cyclingtime

Lezione rosa di Yates sul muro di Osimo

yates giro osimo

Simon Yates fornisce un'ulteriore prova della sua superiorità dominando la scena sul terribile strappo finale, accendendo il gas ai -1,4 km dalla conclusione con uno scatto perentorio che ha lasciato sui pedali tutti gli altri. Limita i danni Tom Dumoulin. Male Aru e Froome.

CRONACA - Partenza subito pancia a terra. Scatti e contriscatti in testa al gruppo. La fuga di giornata parte a 125 km dal traguardo, protagonisti due "fugaioli" per eccellenza: Luis Leon Sanchez e Alessandro De Marchi. A 120 km dal traguardo Fausto Masnada si unisce sui due di testa. Ai tre al comando si aggiunge Mirko Maestri. Al 55esimo chilometro di gara sui battistrada si riporta Alex Turrin. Lo svantaggio del gruppo oscilla tra i 3' e i 3'30". La corsa si stabilizza sino a 28 km dal traguardo, quando al comando restano in tre: si staccano Turrin e Maestri. Il gruppo insegue in maniera decisa e il vantaggio dei battistrada è di 1'.
 
FINALE - Il gruppo non lascia spazio e i fuggitivi vengono ripresi a 5 chilometri dalla linea d'arrivo. Partono come schegge Zdenek Stybar e Tim Wellens (vincitore a Caltagirone). I due potenti passisti guadagnano terreno, ma non appena inizia l'ultimo strappo vengono ripresi. A rompere gli indugi è la maglia rosa di Simon Yates, che si invola solitario verso il bis, dopo la vittoria sul Gran Sasso. Unico a tenere testa al britannico è Tom Dumoulin. L'olandese conclude al secondo posto col ritardo di 2". Ottima prova di Davide Formolo, terzo a 5". Domenico Pozzovivo è quinto a 8". Altra giornata non brillante per Fabio Aru e Chris Froome. L'italiano sul traguardo di Osimo perde 21", mentre il britannico accusa un ritardo di 40".

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!