cyclingtime

Ai domiciliari l'investitore del motociclista: è un pensionato di 70 anni

Incidente motociclista giro

Gaetano Agozzino, 70 anni, di Agrigento, professore in pensione, è stato arrestato dalla polizia stradale con l'accusa di lesioni colpose gravissime e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è ai domiciliari. Agozzino era alla guida di una Fiat Stilo quando, in contrada Maddalusa, fra Agrigento e Porto Empedocle, ha investito il motociclista, un quarantottenne di Sambuca di Sicilia. L'uomo è stato subito operato all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta per una grave emorragia cerebrale e versa ancora in gravissime condizioni. L'automobilista dopo aver investito il motociclista avrebbe tentato di travolgere con l'auto anche un operaio dell'Anas, rimasto fortunatamente illeso.

La Procura di Agrigento ha subito aperto un fascicolo d'inchiesta e il sostituto procuratore Paola Vetro e l'aggiunto Salvatore Vella si sono precipitati in contrada Maddalusa. Sono stati sentiti alcuni impiegati dell'Anas, coloro che, pare, abbiano tentato di bloccare il settantenne agrigentino. L'automobilista sarebbe però riuscito, accelerando, a fiondarsi sulla statale dove sopraggiungeva la motocicletta.

Tagged under: giro d'italia,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!