cyclingtime

Wellens vince a Caltagirone

Wellens giro

Una prima assoluta al Giro d'Italia per Caltagirone. La citta della ceramica ha premiato Tim Wellens. La maglia rosa è rimasta sulle spalle di Rohan Dennis.

LA CORSA - Partenza subito veloce con scatti e controscatti. Inizia al km 24 l'azione di Barvin, Frapporti, Mosca, Belkov e Jauregui. Al km 40 il vantaggio dei fuggitivi arriva a 3'40". A 35 km dal traguardo i battistrada restano in tre: perdono contatto Barbin e Jauregui. Il gruppo aumenta il ritmo e chilometro dopo chilometro riduce lo svantaggio dai fuggitivi. Il gruppo torna compatto a 15 km dal traguardo.

FINALE - Il gruppo procede spedito verso il traguardo di Caltagirone. Il passaggio per le vie strette del centro tieni tutti col fiato sospeso. Qualche caduta, tutte senza gravi conseguenze.

ARRIVO - L'ultimo chilometro presenta uno strappo in pendenza, terreno ideale per scattisti. Ci prova prima Enrico Battaglin. Il ciclista veneto sembra poter avere la meglio, ma da dietro sopraggiungono Wellens e Woods. Il testa a testa tra i due premia il belga, al secondo successo al Giro d'Italia, dopo quello del 2016. Woods chiude secondo e Battaglin terzo.

I due GPM di giornata - Pietre Calde (km 86) e Vizzini (km 154) - sono stati vinti entrambi da Enrico Barbin. Il portacolori della Bardiani CSF rafforza il primato della speciale classifica degli scalatori.

CYCLINGTIME.IT

Edito da GMedia Srls
Registrata presso il Tribunale di Messina con provvedimento n° 13/2011 del 05/12/2011.
Partita IVA: 03352900835

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!