cyclingtime

Gaviria cala il tris a Reggio Emilia

gaviria

Volata doveva essere e volata è stata. A Reggio Emilia a mettere tutti d'accordo é stata la maglia ciclamino di Fernando Gaviria. Per il colombiano si tratta del terzo successo in questa edizione del Giro d'Italia.

La volata finale è stata preceduta dall'azione dei tre attaccanti di giornata, unica nota da rimarcare in una giornata senza colpi di scena. Marco Marcato, Mirko Maestri e Sergey Firsanov vedevano esaurirsi la loro azione a poco più di 6 km dal traguardo. Annullata la fuga il gruppo ha viaggiato veloce verso il traguardo. Un lungo serpentone con le formazioni dei velocisti a fare da capogruppo. Alla fine Gaviria ha trovato in Max Richeze l'uomo giusto per essere lanciato al meglio, non lasciando scampo a Jakub Marezcko e Sam Bennett, i primi dei battuti.

Nulla é cambiato in classifica generale condotta sempre da Tom Dumoulin.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!