cyclingtime

La Sicilia é già in Rosa: sopralluogo RCS a Nicolosi

nicolosi-giro

Nicolosi (CT) - Per molti manca ancora tanto tempo all'appuntamento del Giro d'Italia 2017, ma chi conosce la levatura dell'evento sa benissimo di dover già iniziare a lavorare per allestire qualcosa degno della manifestazione.

La Sicilia ospiterá due tappe, la prima delle quali - in programma il 9 maggio - vedrà l'impegnativo arrivo a Nicolosi Monte Etna. Una delegazione di RCS Sport - guidata da Stefano Allocchio - ha visionato il percorso e le strutture logistiche. A fare gli onori di casa il sindaco di Nicolosi Nino Borzì, affiancato dall'assessore Giuseppe Di Mauro e dal referente quartier tappa Giuseppe Bonanno.

contador

Giro 2011 - Contador vince la 9° tappa con arrivo a Monte Etna

La quarta tappa della centesima edizione del Giro sarà una riconferma per Nicolosi, che nel 2011 vide trionfare nell’arrivo al Rifugio Sapienza affrontato dall’altro versante la S.P. 92, il campione spagnolo Alberto Contador. Nel 2017 i corridori affronteranno la salita del “Salto del Cane” con pendenze maggiori, che aumenterà di sicuro lo spettacolo della tappa.

Giudizio positivo da parte della rappresentanza RCS. Ci saranno dei correttivi da apportare ma la prima visionatura si può ritenere positiva. "Sono sempre contento di venire in Sicilia, anche perché da professionista ho vinto due gare e poi questa regione riserva sempre un grande trattamento è una bellissima accoglienza - ha detto Allocchio - Col comune di Nicolosi c'è sempre stato un rapporto importante, sin dalla tappa del 2011. L'arrivo sul Monte Etna sarà importante: viene dopo una giornata di riposo e la difficoltà altimetrica potrebbe mettere in crisi qualche pretendente alla vittoria finale".

Il legame tra turismo e sport sta diventando una ricetta vincente. La fiducia degli organizzatori dell'evento sportivo più importante in Italia dimostra come in questi anni l'amministrazione di Nicolosi abbia lavorato in maniera attenta. Ormai l'Etna - e in particolare Nicolosi nord - è diventata un punto di riferimento per molti ciclisti: sempre più formazioni professionistici stabiliscono il loro ritiro invernale. Il clima mite e la particolare orografia del terreno sono caratteristiche ideali per affinare la preparazione in vista delle prime gare di stagione. 

Tagged under: giro d'italia,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!