cyclingtime

Aru ritorna al passato: nel 2017 il doppio impegno Giro-Vuelta

aru

Fabio Aru (26 anni) ha vinto la Vuelta Espana nel 2015

Il Team Astana ha confermato che Fabio Aru correrà il Giro d'Italia e Vuelta a España nel 2017, mettendo in evidenza che la corsa rosa è la gara più importante della loro stagione. Jakob Fuglsang e Miguel Angel Lopez sono i capitani designati per disputare il Tour de France.

Dopo la presentazione ufficiale del Giro d‘Italia, con la partenza dalla sua terra d’origine, la Sardegna, era naturale che il 26enne originario di San Gavino Monreale, prendesse parte alla corsa rosa, dopo il 3° posto del 2014 e il 2° posto del 2015. Il tutto è stato confermato dai manager kazaki durante una riunione svolta ad Astana per delineare i piani per la prossima stagione.

Aru ha costruito la stagione 2016 puntando esclusivamente sul Tour de France. Pur essendo un debuttante sulle strade francesi, ha visto naufragare i suoi sogni di podio il penultimo giorno, sull’erta per Morzine, finendo tredicesimo assoluto a quasi venti minuti su Chris Froome. Adesso per Aru si può parlare di ritorno al passato, con il doppio impegno Giro-Vuelta che ha funzionato così bene nel 2015, quando giunse secondo in Italia e vinse la corsa a tappe spagnola.

Alexander Vinokourov ha tirato le somme della stagione appena conclusa: “Quella del 2016 è stata una buona stagione. Un grande Vincenzo Nibali ha vinto il Giro d’Italia. Abbiamo ottenuto 34 vittorie, sette delle quali ottenute da corridori kazaki e questo per noi è motivo di orgoglio".

Per quanto riguarda l’abbigliamento tecnico ci sono stati cambi di rotta: il maglificio Giordana sostituirà Moa, apportando un design più moderno alla famosa maglia turchese. Per quanto riguarda le bici l’Argon 18 subentra a Specialized.

La presentazione ufficiale della squadra annuale si terrà ad Astana l'11 dicembre in onore del 25° anniversario dell’indipendenza kazaka.

Tagged under: fabio aru, astana,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!