cyclingtime

Mathieu van der poelLa Coppa del Mondo di ciclocross ha in Mathieu Van der Poel il dominatore assoluto. Il 22enne olandese - dopo le vittorie nelle prime tre prove - ha fatto sua anche la gara di Borgens. Il tracciato danese presentava un perscorso molto duro, reso ancora più arcigno dalle avverse condizione atmosferiche, caratterizzate da vento e pioggia.

Van der Poel volava già dalle prime pedalate di gara. A tenere testa all'olandese era Toon Aerts. Il belga riusciva a tenere il passo dell'avversario, ma nelle ultime tornate era costretto ad alzare bandiera bianca. Il ritmo micidiale imposto dall'olandese lo portava a tagliare il traguardo in maniera trionfale. Dietro Aerts accusava la fatica, venendo raggiunto e successivamente battuto in volata da Wout van Aert. Undicesima posizione per Gioele Bertolini. L'italiano avrebbe potuto fare meglio se non fosse stato rallentato da diverse cadute.

Dominio assoluto anche in campo femminile, con Sanne Cante grande protagonista. La belga giro dopo giro ha sconfitto la resistenza delle avversarie, ultima a cedere è stata la britannica Helen Wyman, alla fine sul secondo gradino del podio. Lotta all'ultima pedalata per la terza posiozne tra Eva Lechner e Kaitlin Keough. L'italiana, protagonista per tutta la gara, pedalando sempre nelle primissime posiozioni, alla fine deve cedere alla freschezza dell'americana. Ottima prestazione per Alice Maria Arzuffi. L'Azzurra porta a casa un ottavo posto, dopo aver corso una gara tutta in rimonta.

Tagged under: Mathieu Van der Poel,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!