cyclingtime

Pagelle 2017 - Ingresso tra i grandi per Dumoulin

dumoulin

Che fosse un talento (già parzialmente espresso) lo sapevamo tutti, ma che esplodesse in maniera netta già quest’anno lo credevano in pochi. Stiamo parlando di Tom Dumoulin, dominatore del Giro d’Italia e campione del mondo a cronometro.

Giro d’autore - La Vuelta 2015 lo aveva lanciato come possibile uomo da GT, alcuni sprazzi lo scorso anno (sia al Giro che al Tour) e la consacrazione quest’anno con un Giro d’Italia condotto con autorità disarmante: sul Block Haus limita i danni dal miglior Quintana; annienta la concorrenza nella crono Foligno-Montefalco, che gli regala la maglia rosa; aumenta il margine sui rivali diretti conquistando il secondo successo parziale sul traguardo in salita di Oropa; controlla, nonostante qualche avversità di troppo (vedi attacco di dissenteria in corsa…), perdendo la maglia a Piancavallo nella terz’ultima tappa a favore di Quintana; ritorna definitivamente in rosa nella crono conclusiva che regala all’Olanda il primo storico trionfo al Giro d’italia. Sul podio di Milano è affiancato da campioni del calibro di Quintana (2° a 31”) e Nibali (3° a 40”), scusate se è poco.

Dumoulin

Dumoulin (27 anni) primo olandese a vincere il Giro d'Italia

Per completare l’opera di un’annata che lo ha consacrato giunge a settembre il brillante acuto nel campionato del mondo a cronometro in Norvegia, dove precede Roglic e Chris Froome, vincitore di Tour e Vuelta. Nella settimana iridata aveva conquistato pure il mondiale a squadre trascinando la sua Sunweb (che non era stata impeccabile sulle strade del Giro).

Per il 2018, sembra che voglia difendere il titolo sulle strade italiane, poi l’assalto al Tour de France. Dumoulin è atleta tosto, forte mentalmente e fisicamente che, forse, non ha ancora raggiunto il massimo delle sue potenzialità. Se è così, ne vedremo delle belle.

 

Voto: 9,5

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!