cyclingtime

Poker di Valverde nel World Tour

Il punto più alto della stagione, Valverde lo ha vissuto nella settimana ardennese: 2° all'Amstel Gold Race e la doublé “Freccia-Liegi”, realizzata a ben nove anni di distanza dalla prima. Terza vittoria alla Freccia Vallone e tris anche alla Liegi-Bastogne-Liegi, numeri consegnati alla storia. Solo Merckx (con 8 centri: 5 Liegi e 3 Freccia) e Argentin (7 vittorie: 4 Liegi e 3 Freccia) hanno saputo fare di meglio. Inoltre la longevità atletica ad alti livelli di Valverde trova risconto nell'essere riuscito a vincere sia la Freccia che la Liegi a distanza di ben 9 anni dai primi acuti (nessuno è riuscito a fare tanto in queste classiche). La Liegi è stato l’autentico capolavoro. Ha controllato la corsa con freddezza, scattando negli ultimi 500 m per riprendere Dani Moreno, ormai sicuro del successo, e stroncando gli avversari con una volata lunghissima. Il momento più emozionante, però, lo ha vissuto a luglio con il primo podio in carriera al Tour de France. Sugli Champs Elysées il campione iberico si è emozionato riuscendo a colmare una lacuna nel suo ricco palmares. Dopo essere giunto 3° nella Clasica S.Sebastian, alla Vuelta ha vinto una tappa chiudendo al 7° posto correndo, come al Tour, per Nairo Quintana. Infine, gli ultimi appuntamenti onorati nonostante una condizione in calando: 5° al mondiale di Richmond e 4° al Lombardia. In tutto otto vittorie, a partire dal Trofeo Serra de Tramuntana il 31 gennaio! Poi sono arrivate 3 tappe al Catalunya, quindi Freccia e Liegi, il titolo di campione di Spagna e una tappa alla Vuelta. Nel 2006, 2008 e 2014 i precedenti successi nel World Tour.

Dopo Valverde, seconda piazza per Joaquin “Purito” Rodriguez, ex gregario e acerrimo rivale di Valverde, terzo posto per Nairo Quintana. Primo degli italiani Fabio Aru (trionfatore della Vuelta e 2° al Giro), quinto; sesto posto per Froome, vincitore del Tour, e settimo per Contador, vittorioso al Giro.

Classifica Finale

  1. Alejandro VALVERDE (Movistar Team) p. 675
  2. Joaquin RODRIGUEZ (Team Katusha) p. 474
  3. Nairo QUINTANA (Movistar Team) p. 457
  4. Alexander Kristoff (Team Katusha) p. 453
  5. Fabio Aru (Astana Pro Team) p. 448
  6. Cristopher Froome (Team SKY) p. 430
  7. Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) p. 407
  8. Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) p. 324
  9. Alberto Rui Costa (Lampre-Merida) p. 324
  10. Thbaut Pinot (FDJ) p. 319
  11. Richie Porte (Team SKY) p. 314
  12. John Degenkolb (Team Giant-Alpecin) p. 302
  13. Rigoberto Uran (Etixx-Quick Step) p. 301
  14. Geraint Thomas (Team SKY) p. 283
  15. Tom Dumoulin (Team Giant-Alpecin) p. 271
  16. Simon Spilak (Team Katusha) p. 269
  17. Peter Sagan (Tinkoff-Saxo) p. 257
  18. Domenico Pozzovivo (Ag2r-La Mondiale) p. 242
  19. Vincenzo Nibali (Astana Pro Team) p. 238
  20. Michael Matthews (Orica-GreenEdge) p. 221
Tagged under: alejandro valverde,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!