cyclingtime

cipollini

Mario Cipollini é stato denunciato dalla ex moglie Sabrina Landucci. L'ex ciclista é stato denunciato per lesioni. L'episodio sarebbe avvenuto e gennaio all'interno di una palestra di Lucca. 

Marco Gasperetti per "corriere.it"

Un matrimonio da divi nel 1993, anni di separazione, un divorzio da rotocalco a fine 2016. E adesso, tra il campione di ciclismo Mario Cipollini e la ex moglie Sabrina Landucci, sorella di Marco dell’ex portiere di Fiorentina e Inter e oggi allenatore in seconda della Juventus, ecco arrivare una storia giudiziaria con tanto di denuncia. L’ha presentata Sabrina accusando Mario di lesioni. La notizia è stata anticipata dalla Gazzetta di Lucca che scrive di un diverbio accaduto alcuni mesi fa in una palestra finito poi con una reazione violenta del Re Leone (questo il soprannome di Cipollini) che l’avrebbe afferrata al collo. La donna si sarebbe poi fatta medicare al pronto soccorso dell’ospedale.

L’accusa, contenuta nella denuncia presentata alla polizia dall’avvocato romano Susanna Campione, è di lesioni. L'avvocato Campione ha confermato la notizia. «Il fatto è accaduto in una palestra di Lucca a gennaio - spiega l'avvocato - e la mia assistita si era divorziata da pochi giorni dal signor Cipollini». Questa almeno la versione dell’ex moglie di Super Mario con il quale il campione di ciclismo ha avuto due figlie. Ci sarebbero alcuni testimoni che avrebbero assistito alla scena, ma la vicenda è delicata la procura sta ancora indagando per capire se Cipollini deve essere prosciolto oppure rinviato a giudizio.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!