cyclingtime

In sella con la Storia: domenica terza edizione della Vigorelli-Ghisallo

Vigorelli-GhisalloDomenica 29 ottobre in Lombardia sarà festa per il ciclismo con la terza edizione della Vigorelli - Ghisallo. Oltre 300 il numero di partecipanti che, attraverso le loro ruote e gambe collegheranno questi due luoghi simbolo per tutti i pedalatori. La scelta della data non è casuale: ricorrerà l’83esimo anniversario della nascita del Velodromo Vigorelli. Era il 1935 e subito la struttura sportiva milanese divenne teatro di importanti eventi come il mondiale di ciclismo del 1939.

Accendere i riflettori sul Vigorelli - Il velodromo ambrosiano venne distrutto nel corso della seconda Guerra Mondiale. Dopo la ricostruzione post bellica, fu teatro di un concerto dei Beatles (1965), dei Led Zeppelin (1975) e nel 1997 ospitò un evento singolare, la coppa del mondo di sci di fondo. Una forte nevicata causò il crollo di una tribuna, rendendo inagibile il Vigorelli. Anni e anni di chiusura e lo scorso anno la fine dei lavori di consolidamento, ma paradossalmente l'impianto continua a restare non fruibile. Per questo l'evento di domenica ha anche come scopo quello di accendere i riflettori su questa vicenda.

Omaggio a Scarponi - Il Ghisallo invece, resta ed è il tempio dei ciclisti e del ciclismo. Oltre ai due volti di Magni e Bartali (inaugurati due settimane fa) il museo si arricchisce di un altro pezzo. Il gruppo “Michele Scarponi nel cuore” consegnerà alla direttrice del museo, su autorizzazione della famiglia, la maglia dell’Astana che lo scorso anno indossò l'”Aquila di Filottrano” prima di perdere la vita nel tragico incidente del 22 aprile.

Tagged under: Vigorelli,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!