cyclingtime

In Lombardia i cartelli luminosi "ciclisti in strada"

Sicurezza stradale

La legge per una modifica al codice della strada in Italia sembra essersi arenata. I politici in questi anni hanno dimostrato di avere poco a cuore la sicurezza stradale e in particolare della componente più debole, i ciclisti.

In Lombardia l'ANAS si è resa protagonista di una lodevole iniziativa, esponendo su cartelli luminosi la scritta "ciclisti in strada attenzione". Un piccolo grande gesto di sensibilizzazione, ma un grande schiaffo a tutti quei politici capaci solo di fare demagogia quando si parla di sicurezza in strada.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!