Home / Professionisti / Il personaggio – 24 vittorie nelle corse a tappe per Valverde
Valverde

Il personaggio – 24 vittorie nelle corse a tappe per Valverde

Intramontabile, eterno, sempre verde, ci riferiamo ad Alejandro Valverde, che domenica ha scritto per la seconda volta consecutiva il proprio nome nell’albo d’oro de La Route d’Occitanie (dopo aver vinto la prima tappa e condotto sempre in testa la breve corsa a tappe pirenaica).

Primavera incolore – La primavera del murciano non è stata all’altezza delle sue ambizioni. Tanti piazzamenti ad inizio stagione e un solo acuto (tappa all’UAE Tour), poi, dopo aver corso la migliore Sanremo in carriera (7°) e un Giro delle Fiandre da protagonista (8° nonostante fosse la prima esperienza nella classicissima dei muri), le classiche ardennesi lo hanno respinto. Prima un Amstel lontanissimo dai primi (66°, per la prima volta dopo quasi 3 anni ha concluso una gara oltre il cinquantesimo posto), poi Freccia (11°), quindi la caduta il giorno dopo che gli ha procurato un grosso edema all’osso sacro con conseguente ritiro alla Liegi. Da quel giorno (28 aprile), don Alejandro è stato costretto ad un forzato stop, che gli ha precluso pure la partecipazione al Giro d’Italia.  

Ritorno vincente dopo 53 giorni – Assente dalle competizioni per quasi due mesi, il ritorno è stato subito vittorioso con il bel successo di giovedì scorso e la conferma nelle tre giornate successive in cui ha palesato la freschezza atletica dei giorni migliori: attentissimo, sempre nel vivo della gara, ha ipnotizzato gli avversari e portato a termine la corsa con la maglia arancione di leader.

Sequenza vincente impressionante nelle corse a tappe: successo n. 24! – Il trionfo ne La Route d’Occitanie ha un importante significato, perché permette a Valverde di aggiornare il suo ruolino vincente nelle corse a tappe, raggiungendo la ragguardevole cifra di 24 successi in carriera, il primo con la maglia di campione del mondo. Una striscia vincente iniziata nell’ormai lontano 2004, con il primo successo alla Vuelta Valenciana: 15 anni di vittorie, con una Vuelta a Espana (unico GT vinto). Ma ecco l’elenco completo delle vittorie di Valverde nelle corse a tappe:

-2004: Vuelta Valenciana; Vuelta a Murcia; Vuelta a Burgos

-2007: Vuelta Valenciana; Vuelta a Murcia

-2008: Vuelta a Murcia; Critérium du Dauphiné Libéré

-2009: Volta a Catalunya; Critérium du Dauphiné Libéré; Vuelta a Burgos; VUELTA A ESPANA

-2012: Vuelta a Andalucia

-2013: Vuelta a Andalucia

-2014: Vuelta a Andalucia

-2016: Vuelta a Andalucia; Vuelta a Castilla y León

-2017: Vuelta a Andalucia; Volta a Catalunya; Vuelta al Pais Vasco

-2018: Vuelta Valenciana; Abu Dhabi Tour; Volta a Catalunya; La Route d’Occitanie

-2019: La Route d’Occitanie

Nell’elenco ci sarebbero state anche le vittorie al Giro del Mediterraneo e al Giro di Romandia 2010, ma gli furono tolte per il coinvolgimento all’Operación Puerto (squalifica 2010-11).

13 vittorie tra i 32 e i 39 anni – Le vittorie sono così distribuite: 11 dal 2004 al 2009 (dai 24 ai 29 anni) e 13 dal 2012 al 2019 (quindi dopo il ritorno alle gare post squalifica), vale a dire tra i 32 e i 39 anni! Nessuno ha vinto così tante corse a tappe in tale segmento di età, un altro primato per El Imbatido.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*