scinto_cyclingtime

Il Giro della Vini Zabù: si punta al rilancio di Mareczko

Il Giro d’Italia, edizione 2021, presenta dei percorsi duri ma non durissimi. Presente anche quest’anno la Vini Zabù.

Luca Scinto, direttore sportivo della formazione toscana, raggiunto telefonicamente, spiega che “è un Giro con tante salite inedite e, proprio per la durezza di alcuni percorsi, ne potrebbe venir fuori una manifestazione entusiasmante”.

“Punteremo – ha proseguito alle tappe per velocisti, individuate dallo stesso DS e già segnate in rosso. Peccato – confessa – che l’arrivo in Toscana sia una piccola Strade Bianche e fuori dalla nostra portata. Cercheremo di mettere Mareczko nelle condizioni per una volata delle sue. Speriamo di indovinare anche il giorno per la fuga giusta”.

“Dedicheremo conclude Scinto la vittoria (qualora questi arrivi), a tutti quei tifosi che fin qui ci hanno sempre sostenuto e supportato”.

@cyclingtime.it Resta sempre aggiornato: 3518637304 e-mail: redazione@cyclingtime.it