Home / Professionisti / I Bookmakers lanciano la scommessa su Tafi vincitore alla Roubaix
Le scommesse su Tafi vincitore alla Parigi Roubaix

I Bookmakers lanciano la scommessa su Tafi vincitore alla Roubaix

Un ritorno alla corsa amata a venti anni di distanza dal suo unico successo e a quasi 53 anni di età. La pazza idea di Andrea Tafi prende sempre più forma e oramai sembra essere certa la partecipazione dell’ex ciclista toscano alla prossima edizione della Parigi Roubaix. A supportare Tafi ci sono già alcune squadre world tour e la più accreditata sembra essere la Dimension Data.

QUOTE – Le voci si rincorrono in maniera frenetica, anche se si aspetta l’ufficializzazione per fugare ogni dubbio. Per adesso le uniche certezze sono quelle degli scommettitori. L’agenzia SNAI ha già stabilito le quote: in caso di vittoria chi punterà su Tafi verrà pagato 350 volte la posta. Un eventuale piazzamento sul podio è quotato a 150. Il piazzamento nelle prime dieci posizioni a 50. Quote altissime a cui molti scommettitori non sapranno dire di no.

PALMARES – Tafi nella 117esima edizione dell’Inferno del Nord non partirà da favorito, nonostante un palmares di tutto rispetto: oltre alla vittoria del 1999, un terzo e un secondo posto, rispettivamente nel 1996 e nel 1998, chiudendo quinto nel 2003. Nella sua 13esima e ultima partecipazione nel 2005 ha chiuso in 42esima posizione.

INCOGNITA – Più di 10 anni di inattività e la carta d’identità non giocheranno a favore del campione di Fucecchio. Tafi conclusa la carriera professionistica non è mai sceso di sella continuando ad allenarsi, partecipando anche a qualche gara amatoriale. L’impressione è che tutto questo non basti a farlo ritornare il brillante ciclista degli anni passati, pronto a duellare con i migliori interpreti degli ultimi anni.

Seguici e condividi
x

Check Also

Occitanie – Festeggiano Valverde e Démare

Nella quarta e ultima tappa de La Route d’Occitanie fanno festa Alejandro Valverde, vincitore della ...