Home / Professionisti / Gruppo ristretto a Larciano: Ulissi batte tutti
ulissi-cyclingtime

Gruppo ristretto a Larciano: Ulissi batte tutti

di Giuseppe Girolamo

Un finale di gara scoppiettante per la 53esima edizione del Gp di Larciano. Tutto si decide sull’ultimo passaggio alla salita del San Baronto. In cima transitano al comando Marc Hirschi e Nicolas Edet. Mancano 8 chilometri al traguardo. Il vantaggio dei battistrada è risicato e nel volgere di pochi chilometri in testa alla corsa si riportano una quindicina di corridori. A poco meno di un chilometro dall’arrivo Alessandro Verre cerca di cogliere tutti in contropiede. Sul neo professionista della Arkea Samsic si riportano Diego Ulissi e Alessandro Fedeli. Gli inseguitori sono a pochissimi secondi e così Ulissi lancia la volata lunga, con a ruota Fedeli, mentre Verre viene risucchiato (alla fine chiude in 10ima posizione). Ulissi vede la linea d’arrivo e la prima vittoria stagionale sempre più vicina. Il livornese resiste alla rimonta sulla sinistra di Fedeli e può liberare tutta la propria adrenalina per una vittoria arrivata dopo un inizio contraddistinto da qualche malanno fisico. La piazza d’onore è per Fedeli, in maglia Azzurra della nazionale. Terzo posto per Xandro Meurisse.

Ritorno italiano – Ulissi iscrive per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del GP Larciano, interrompendo così un lungo digiuno italiano che durava dal 2013, quando ad aggiudicarsi la gara toscana fu Mauro Santambrogio.

x

Check Also

ganna_cyclingtime

Ganna cala il tris “tricolore”

Il portacolori della Ineos Grenadiers ha conquistato il suo terzo titolo italiano a cronometro