Home / Professionisti / Gilbert alla Lotto Soudal: il sogno Grande slam continua

Gilbert alla Lotto Soudal: il sogno Grande slam continua

Vinci il Giro di Lombardia. Vinci la Liegi Bastogne Liegi. Vinci il Giro delle Fiandre. Vinci la Parigi Roubaix. Solo questo basterebbe a sintetizzare la carriera straordinaria di un ciclista. Una carriera arricchita anche da un Campionato del mondo e da tantissimi, altri prestigiosi successi. Quando però ti chiami Philippe Gilbert e hai un sogno fai di tutto per realizzarlo. Il sogno del belga si chiama Grande Slam, che nel ciclismo equivale a vincere tutte le cinque Classiche monumento in calendario, impresa sino a oggi riuscita solo a tre atleti: Eddy Merckx, Roger De Vlaeminck, Rik van Looy.

Philippe Gilbert vincitore della Parigi Roubaix 2019

Il sogno continua – A 37 anni Gilbert non vuole rinunciare al suo sogno e farà di tutto per realizzarlo, per questo motivo il contratto triennale con la Lotto Soudal. Un cambio di casacca rispetto agli ultimi anni: nella Deceuninck Quick Step si sentiva oramai spodestato dall’avvento di giovani talenti, primo tra tutti Julian Alaphilippe. Col francese in squadra Gilbert non avrebbe avuto la stessa libertà di movimento che troverà alla Lotto Soudal. Dal 2020 sarà libero di fare la propria corsa, libero di rincorrere il proprio sogno, libero di giocarsi le proprie carte al meglio. La Classicissima di primavera lo ha visto per due volte su podio: nel 2008 e nel 2011, in entrambi le occasioni sul terzo gradino. Gilbert nei prossimi tre anni avrà solo una cosa in mente, la vittoria alla Sanremo. Perché in fondo sognare non costa niente.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*