Ganna

Ganna cala il tris iridato

Filippo Ganna vince la medaglia d’oro nell’inseguimento individuale ai mondiali su pista di Pruszkov. L’azzurro ha chiuso in finale col tempo di 4’07″492, superando nettamente in finale il tedesco Weinstein.

Terzo oro – Un successo netto quello del ciclista italiano. Oro nel 2016 e nel 2018, Ganna si conferma l’assoluto dominatore della specialità. A differenza delle altre occasione, stavolta Ganna sul podio è accompagnato da un altro azzurro, Davide Plebani, medaglia di bronzo.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.