Egan Bernal aggiorna i propri tifosi sulle sue condizioni di salute

Sulle proprie pagine social e su “Signal Columbia”, tv colombiana, Egan Bernal è tornato a parlare delle sue condizioni di salute che non gli hanno permesso di terminare il Tour de France.

Il vincitore del Tour 2019 ha spiegato che “Durante la quarantena, con così tante ore sui rulli per poi passare da zero all’intensità delle gare in Francia prima del Tour, penso si sia irritato un nervo pizzicato dalla vertebra, ed è da lì che viene il dolore“.

Ora fa sapere di star bene, il dolore è un lontano ricordo e sta lavorando per essere ad un buon livello fisico il prossimo anno. “E’ – sottolinea – un processo di recupero lungo avendo una gamba più lunga dell’altra. L’operazione chirurgica è al momento esclusa poichè conclude- è un problema che può essere risolto anche con una riabilitazione a lungo termine”.