Home / Grandi giri / Vuelta a Espana / Doppio colpo Taaramae a Picon Blanco
taaramae-cyclingtime

Doppio colpo Taaramae a Picon Blanco

di Giuseppe Girolamo

Rein Taaramae ha vinto la terza tappa della Vuelta a Espana, conquistando la maglia di leader della Generale. Secondo successo parziale in un grande Giro per il ciclista estone, dopo quello conquistato a Sant’Anna di Vinadio, traguardo della 20esima tappa del Giro d’Italia 2016.

La fuga di giornata vede in avanscoperta otto corridori. Il gruppo concede spazio. I battistrada approcciano l’impegnativa ascesa finale col vantaggio di oltre otto minuti sul gruppo dei migliori. L’andatura elevata prima di Kevin Elissonde e dopo di Joe Dombrowski seleziona gli uomini al comando. In testa alla corsa restano in tre: oltre al francese e allo statunitense c’è Taaramae. Il portacolori della Intermarchè Wanty ha speso sino adesso meno energie di tutti e così a 3 km dal traguardo sferra l’attacco decisivo. Mani basse sul manubrio e pedalata redditizia. Le arcigne pendenze permettono all’attacante di mettere metri tra se e il primo degli inseguitori.

Taaramae in cima a Picon Blanco precede di 20″ Dombrowski e di 36″ Elissonde. Il gruppo dei migliori col leader della Generale arriva col ritardo di 1’48”. Il distacco permette a Taarame di sfilare la maglia di leader a Primoz Roglic.

Battuta a vuoto per Richard Carapaz. Il campione olimpico perde terreno nel finale di salita. Cerca di contenere i danni e alla fine chiude col ritardo di 2’48”. La prima vera salita della Vuelta 2021 è stata dunque indigesta all’ecuadoriano.

x

Check Also

Roglic padrone assoluto della Vuelta

Si è chiuso il terzo Grande Giro del 2021.