Home / Professionisti / De Bonis positivo all’Epo – La Vini Zabù rischia l’estromissione dal Giro

De Bonis positivo all’Epo – La Vini Zabù rischia l’estromissione dal Giro

 Matteo De Bonis, corridore della Vini Zabù è risultato positivo all’Epo. Brutta notizia per la Vini Zabù che ora rischia l’estromissione dal Giro considerando anche la positività all’Ostarina di Spreafico durante l’ultimo Giro d’Italia disputato a ottobre.

Il test effettuato su De Bonis è stato svolto fuori competizione il 16 febbraio 2021, con il classe 19955 che ha la facoltà comunque di chiedere le controanalisi sul campione B. Da regolamento UCI, infatti, se una squadra presenta due casi di positività al doping nel giro di 12 mesi, può essere sospesa dai 15 ai 45 giorni.

Il Giro d’Italia partirà fra meno di 40 giorni, e la partecipazione del team (che per la Corsa Rosa ha ottenuto la Wild Card) guidato da Angelo Citracca e da Luca Scinto in ammiraglia è legata alle controanalisi di Bonis.

x

Check Also

nazionale-italia-cyclingtime

Ecco gli otto uomini scelti da Bennati per l’Europeo

La prova in linea si correrà il 14 agosto su di un circuito adatto alle ruote veloci