Home / Professionisti / Continua il momento d’oro di Fuglsang: suo il Delfinato
Fuglsang

Continua il momento d’oro di Fuglsang: suo il Delfinato

L’ottava e ultima tappa del Critérium du Dauphiné non ha regalato emozioni tra i primi della classifica generale che si sono controllati e Jakob Fuglsang è salito sul gradino più alto del podio conquistando il secondo successo nella corsa a tappe francese. Dopo il successo di Poels ieri, il Team Ineos (orfano di Froome) conquista il secondo centro parziale per merito di Dylan Van Baarle che nella volata a due ha superato nettamente Jack Haig.

Ritiro per A. Yates – Causa influenza, è stato costretto al ritiro Adam Yates, secondo nella Generale stamane. La gara, nonostante le numerose salite, è andata avanti stancamente e Jakob Fuglsang ha concluso vittoriosamente in giallo. Per il danese una conferma che il 2019 è la stagione migliore della sua carriera. E adesso il Tour, dove sarà l’indiscusso capitano dell’Astana.

Van Garderen e Buchmann sul podio – Sul podio finale accanto a Fuglsang ci sono Tejay Van Garderen, secondo a 20″, ed Emanuel Buchmann, terzo a 21″. A seguire Wout Poels a 28″ e Thibaut Pinot a 33″.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.