Home / Professionisti / Belgio amaro per Colbrelli
colbrelli

Belgio amaro per Colbrelli

Una trasferta con molte nubi quella di Sonny Colbrelli: male alla Omloop Het Nieuwsblad e caduto alla Kuurne Bruxelles Kuurne.

Inizio amaro – Dopo le ottime prestazioni del 2018 (8° alla Omloop Het Nieuwsblad e 3° alla Kuurne Bruxelles Kuurne) c’era molta fiducia. Sonny Colbrelli approntava le due gare belghe con la consapevolezza di poter fare bene. Niente di tutto questo. Il 38° posto della Omloop Het Nieuwsblad a 5’54” dal vincitore Zdenek Stybar e la caduta, con ritiro, alla Kuurne Bruxelles Kuurne hanno portato il ciclista bresciano a leccarsi le ferite.

Mai domo – Come è nel suo stile, Colbrelli non si demoralizza, anzi, sui propri profili social rinnova l’appuntamento per il prossimo impegno, la Parigi Nizza, in programma dal 10 al 17 marzo. La corsa francese ha regalato a Colbrelli una delle più belle soddisfazioni della sua ancor breve carriera, quando nel 2017 riuscì a conquistare la seconda tappa, battendo tutti sul traguardo di Amilly. Quello fu il primo successo di una stagione importante, proseguita coi trionfi alla Freccia del Brabante e alla Coppa Bernocchi. In cuor suo Colbrelli, sta già sognando il bis.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*