Home / Grandi giri / Giro d'Italia / Bilbao azzecca il jolly

Bilbao azzecca il jolly

Per il secondo giorno consecutivo, va in porto la fuga. Dopo la splendida accoppiata Masnada-Conti ieri, oggi il successo arride all’iberico Pello Bilbao, bravo ad anticipare i compagni di fuga prima dello strappo finale che portava al traguardo.

Cronaca – Settima tappa da Vasto a L’Aquila (185 km) con arrivo in lieve ascesa. Dopo 55 km si ritira Fernando Gaviria, velocista dell’Uae (4 successi di tappa al Giro 2017) costretto ad abbandonare per dolori ad un ginocchio. La fuga di oggi catapulta in avanscoperta 19 uomini, poi ridotti a 10 unità: Rojas, Pedrero, Gallopin, Cattaneo, Zeyts, Bilbao, Formolo, McCarthy, Hamilton ed Henao. Si sale verso il capoluogo abruzzese. Scaramucce tra i primi, poi cerca di anticipare tutti lo spagnolo Rojas, ma viene ripreso.

Ultimi 1.200 metri durissimi, Bilbao azzecca il jolly – Poco prima dello strappo (-1,4) parte Pello Bilbao, inizialmente nessuno risponde. Lo spagnolo dell’Astana resiste al ritorno di Tony Gallopin e Davide Formolo e conclude vittorioso. Valerio Conti mantiene la maglia rosa.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Bis di Bilbao nella tappa regina. Carapaz ad un passo dal trionfo

Nella tappa decisiva del Giro d’Italia successo di Pello Bilbao davanti a Mikel Landa e ...