A Imola il campionato italiano 2021

La Nuova Ciclistica Placci si è aggiudicata l’organizzazione del campionato italiano Elite 2021 sia su strada sia a crono e crono Donne Elite e Junior.

Un’attestazione di merito per la società emiliano romagnola, capace nel 2020 di mettere in piedi quello che anche a detta del presidente del CIO è stato definito un piccolo miracolo sportivo. I campionati del mondo, infatti, nonostante fossero stati assegnati solo all’ultimo momento, per la rinuncia della Svizzera, si sono rilevati un successo. Un lavoro svolto in maniera impeccabile dai dirigenti della Nuova Ciclistica Placci, coadiuvati in maniera eccellente dalla regione Emilia Romagna. Un classico esempio di come sport e politica si possano coniugare nel modo migliore per il raggiungimento di risultati eccezionali.

La rassegna Tricolore 2021 si svolgerà dal 18 al 20 giugno. La prova in linea si correrà sullo stesso tracciato che ha visto primeggiare Julian Alaphilippe, con l’autodromo di Imola ancora grande protagonista, sede di partenza e arrivo. Da decidere, invece, i tracciati delle prove contro il tempo.

(nella foto in alto Giacomo Nizzolo vincitore del campionato italiano 2020)